Indicatore di tempestività dei pagamenti

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti (art. 33, c. 1, d.lgs. n. 33/2013)

Anno Valore
2020 -31,33
2019 -23,49
2018 -18,00
2017 -17,68
2016 6,03

Indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti (art. 33, c. 1, d.lgs. n. 33/2013)

Anno Trimestre Valore
2021 IV
2021 III
2021 II -3,51
2021 I -24,76
2020 IV -21,72
2020 III -34,45
2020 II -38,71
2020 I -21,35
2019 IV -25,95
2019 III -24,45
2019 II -23,02
2019 I -19,65
2018 IV -23,69
2018 III -2,41
2018 II -26,48
2018 I -25,80
2017 IV -23,30
2017 III -20,62
2017 II -17,53
2017 I -11,59
2016 IV -15,39
2016 III 6,64
2016 II 20,50
2016 I 12,48

Il valore dell’indice rappresenta, se negativo, la media dei giorni di anticipo rispetto alla scadenza delle fatture, se positivo la media dei giorni di ritardo rispetto alla scadenza delle stesse.

 

Ammontare dei debiti scaduti e non pagati alla fine dell'esercizio precedente e numero delle imprese creditrici (art. 33 c. 1 del D.lgs. n. 33/2013)

Data ammontare dei debiti n. imprese creditrici
31.12.2020 0,00 € 0
31.12.2019 0,00 € 0
30.09.2019 0,00 € 0
30.06.2019 0,00 € 0
31.03.2019 0,00 € 0
31.12.2018 0,00 € 0